Seleziona una pagina

LA GRANDE OCCASIONE

Chissà se va …

Commedia musicale
di Claudio Pallottini,
da un’idea di Silvana Bosi

Una grande compagnia di varietà contemporaneo viene investita dalla promettente prospettiva di un’occasione unica e irripetibile: un noto politico assai influente, nonché ministro dello Spettacolo e in odore di premierato, si è innamorato della prima donna e, se solo lei dicesse sì, il futuro di tutta la compagnia, di tutti i suoi attori, performers, soubrette, giovani ballerine e ballerini, cantanti, diven­terebbe assai più roseo e più profumato di soldi e di successo.

Peccato, però, che la prima attrice sia innamoratissima del primo attore e che tra successo e amore preferisca di gran lunga il secondo.

Almeno in partenza, perché si sa, lo spirito è forte, ma la carne …
Per non parlare dei tempi che corriamo … E poi ci sono i sogni di ciascun componente a mettere pressione, o i moniti di chi ci è passato e che magari se l’è lasciata sfuggire la grande occasione …

O la paura per l’ultima venuta che scalpita e che non vede l’ora che la prima donna faccia un passo falso per prenderle trono, compagno e ruolo in compagnia. Sempre che le altre giovani e belle pro­messe glielo consentano.

Il tutto nel dietro le quinte di uno spettacolo che è andato in scena in anticipo di un’ora sull’orario di inizio per dare agio al Ministro di assistervi, ma che, proprio per questo, ha inviperito e non poco il pubblico pagante, per il quale dovrà essere comunque allestito un secondo spettacolo, altrettanto convincente e ricco di attrazioni, canzoni, balletti, risate, burlesque di quello che si appena conclu­so. Una commedia musicale su due piani: lo spettacolo per il pubblico e quello nei camerini, che però spesso si fondono diventando l’uno il prosieguo dell’altro, perché – per il pubblico magari no, ma per chi fa spettacolo senz’altro sì – non c’è poi distanza tra palco e dietro le quinte.

Note di Regia

Lo spettacolo nasce da un’idea di Maria Carla Rodomonte, produttrice e attrice, come un grande atto d’amore e gratitudine nei confronti di Silvana Bosi fondatrice della Compagnia Arte e tradizione nonché attrice e autrice della prima versione di questo spettacolo intitolato “Pane amore e … politica”.
Ho accolto con entusiasmo l’invito ad occuparmi della riproposta di questa divertente storia specie nell’idea di trasformarla e portarla nella scia della nostra gloriosa ed intramontabile tradizione della commedia musicale italiana.
Ed ecco tutti gli ingredienti tipici del genere che ha reso l’Italia famosa in tutto il mondo:il varietà con le soubrette ed il comico, l’immancabile corpo di ballo, le tipiche figure della sarta e del direttore del teatro, dell’innamorato e del tuttofare con sequenza di numeri tra canto ballo e attrazioni varie. Il tutto legato dalla vita del dietro le quinte owero “il camerino”, casa dell’attore durante le repliche e che diventa, alternativamente, alcova e salotto, scambio di confidenze e di gelosie, di arrivismo e di ingenue cattiverie perché in fondo l’attore, suo malgrado, è una persona buona che aggredisce per difendersi e che ha bisogno di coccole e rassicurazioni e che guai se nessuno lo avesse inven­tato.
La nostra protagonista sarà in balia dell’intera compagnia che la vuole gettare tra le braccia del Mi­nistro ed ecco la politica, Teatro a sua volta di misfatti e misteri, entrare nella vicenda come possibi­lità ambita e desiderata da tutti ma chissà se anche dalla nostra Jessica: potrebbe rappresentare la sua grande occasione, la grande occasione di tutta la compagnia, quella occasione che a tutti quanti noi capita nella vita e che bisogna capire se è giusto o meno coglierla.
Il tutto con una sola finalità, quella che sempre i grandi maestri della commedia all’italiana si sono prefissi: leggerezza divertimento e due ore in cui ci si dimentica di tutto perché abbagliati da lustrini e paillettes.

Marco Simeoli

𝗠𝗮𝘂𝗿𝗮 𝗣𝗮𝗽𝗮𝗿𝗼 è la nostra preziosa coreografa, colei che esercita la meravigliosa arte di “scrivere con la danza”, dal greco choreia, danza, e graphè, scrittura.
Ballerina, coreografa e insegnante. Diplomata secondo il metodo russo Legat-Vaganova, inizia la sua carriera come danzatrice nel 1987.
Nel 1987 fonda e dirige il Centro Danza con sede a Magenta ad oggi ancora attivo. Dal 2001 al 2009 è insegnante di danza nella trasmissione televisiva Amici di Maria De Filippi, Canale 5.
Nel 2007 recita nel musical A un Passo dal Sogno scritto da Maurizio Costanzo ed Enrico Vaime. É coreografa in diversi spettacoli di successo: 2009 European Tour di Gigi D’Alessio, 2010 il concerto per le DIV4S, cantanti liriche supporter di Andrea Bocelli, 2011 lo show Tu Vo Fa L’Americano con Gigi D’Alessio, Anastacia, Liza Minelli, Italia’s Got Talent, Canale 5, 2 edizioni, Tu sì que vales, Canale 5, per 5 anni consecutivi. Nel 2013 inizia a seguire la direzione artistica della catena HARD CANDY di Madonna con sede a Roma. Nel 2015 è suo l’intervento coreografico nel programma Senza Parole, Rai 1, nel 2016 è coreografa di Piccoli Giganti su Real Time. Dal 2019 al 2022 è presente come giudice nel talent The Coach, LA7 Gold. Nel 2022 è coach del settore danza nel programma Performer Italian Cup, su Rai 2. La sua danza è una perfetta contaminazione: il rigore della danza classica è ammorbidito dalle linee contemporanee e la Modern Jazz è resa più attuale dalle movenze della urban dance.

Commedia musicale

Claudio PALLOTTINI

da un’idea di Silvana Bosi

Musiche

Pino PERRIS

 

Scene
Alessandro CHITI

 

Costumi
Graziella PERA

 

Coreografie
Maura PAPARO

 

Produzione esecutiva

Gianclaudio BANDISTA

 

Ultime
da FACEBOOK

Facebook Posts

5 hours ago

View on Facebook
View on Facebook
View on Facebook
View on Facebook
View on Facebook
View on Facebook
View on Facebook
View on Facebook
View on Facebook
DATE E BIGLIETTI👉 www.teatro.it/spettacoli/la-grande-occasione-fioretta-mari-stefano-masciarelli ... See MoreSee Less
View on Facebook
View on Facebook
View on Facebook
View on Facebook

1 week ago

View on Facebook

2 weeks ago

View on Facebook
In ANTEPRIMA NAZIONALE la nuova commedia musicale con Fioretta Mari, Stefano Masciarelli, Mimmo Mignemi, Maria Carla Rodomonte e tanti altri 💪🟡 La Grande Occasione - Chissà se va 🟡👉 sabato 1 ottobre ore 21 e domenica 2 ottobre ore 18 🤩Info ► tinyurl.com/2ny9p9wb𝐏𝐑𝐄𝐍𝐎𝐓𝐀 𝐎𝐑𝐀 ► forms.gle/3TzetUonErjbHxsr9☎️ 062010579 📩 promozione@teatrotorbellamonaca.it@grande occasione spettacolo Culture Roma Teatri in Comune Creativin ... See MoreSee Less
View on Facebook
View on Facebook
AL TEATRO EUROPA DI APRILIA PARTE LA RASSEGNA TEATRALE 2022- 2023 Biglietti in vendita online su Ciaotickets.com e al botteghino del Teatro Europa orario 10-12 e dalle 16.30 alle 19 tutti i giorni escluso la domenica.Info 335.8059019 - 06.97650344.IN ABBONAMENTO 5 SPETTACOLI euro 80,00 ... See MoreSee Less
View on Facebook